Artrosulfur® C - bustine | Laborest

Le articolazioni sono delle complesse strutture anatomiche utili al movimento. Un eccessivo utilizzo dell’articolazione, un trauma oppure fattori scatenanti di vario genere possono portare all’usura di una delle strutture anatomiche più importanti a livello articolare: la cartilagine. La funzione della cartilagine articolare è quella di fungere da ammortizzatore naturale, evitando lo sfregamento e l’usura dei capi ossei tra i quali è interposta.

Dettagli prodotto

Forma farmaceutica

28 Bustine  Senza glutine

Ingredienti

Integratore alimentare a base di Metilsulfonilmetano, estratti secchi di Mirra e Boswellia, Vitamina C, Zinco e Rame.

La cartilagine appartiene ai tessuti connettivi di sostegno ed è caratterizzata da un’abbondante matrice amorfa il cui rinnovamento è direttamente controllato, in condizioni fisiologiche, da particolari cellule denominate condrociti. Il collagene rappresenta una delle molecole maggiormente rappresentative a livello cartilagineo e funge da struttura di supporto per tutte le altre componenti utili alle funzioni reologiche del tessuto stesso. Artrosulfur® C è un complesso sinergico e può essere assunto durante le normali terapie farmacologiche utilizzate durante i processi infiammatori e degenerativi a carico delle strutture collagene presenti a livello articolare. La biodisponibilità dello Zolfo è un fattore critico per l’integrità funzionale del collagene e dell’elastina. La formulazione di Artrosulfur® C è caratterizzata dalla presenza di Vitamina C utile alla formazione del collagene.

Il Metilsulfonilmetano o MSM è un donatore diretto di Zolfo biologicamente attivo. Il Metilsulfonilmetano ha un’elevata tollerabilità gastrica. L’alto dosaggio di MSM (5g per due bustine) rappresenta una caratteristica principale e fondamentale, contraddistinguendo ARTROSULFUR® C dagli altri integratori alimentari.

Gli Acidi Boswellici sono complessi triterpenici estratti dalla Boswellia carteri Birdw. A questi estratti è stato applicato un metodo estrattivo di nuova generazione, tecnologicamente avanzato, che permette di ottenere una selezione dei triterpeni contenuti nella boswellia. Da questi componenti è stato selezionato e isolato l’acido acetil-11-cheto boswellico (AKBA).
L’estratto di boswellia favorisce la normale funzione articolare.

La Vitamina C contribuisce alla normale formazione del collagene per la fisiologica funzione delle cartilagini.

Il Rame contribuisce al mantenimento di tessuti connettivi normali.

Lo Zinco interviene nel processo di divisione delle cellule, contribuisce al normale mantenimento del tessuto osseo e alla normale sintesi proteica.

Si consiglia l’assunzione di 2 bustine di ARTROSULFUR® C al giorno.
Assumere il contenuto della bustina circa 20-30 minuti dopo i principali pasti (pranzo e cena).
Mescolare bene versando lentamente il contenuto di una bustina in un bicchiere d’acqua fino all’ottenimento di una soluzione omogenea. La presenza di piccoli aggregati indissoluti non è indice di alterazione del prodotto ma è dovuta agli estratti secchi caratterizzanti il prodotto.
ARTROSULFUR® C può essere assunto anche da soggetti con intolleranza o sensibilità al glutine.

ARTROSULFUR® C può essere utilizzato sia durante sia successivamente ad una terapia con farmaci antidolorifici e/o antinfiammatori.

La linea ARTROSULFUR® comprende anche ARTROSULFUR® VISC, integratore alimentare in bustine con Acido Ialuronico (Mobilee®) e ARTROSULFUR® HA, dispositivo medico a base di Acido ialuronico.

Tabella nutrizionale

Apporti medi di componenti caratterizzanti
Componenti Per 2 bustine % VNR/dose *
Metilsulfonilmetano 5000 mg
Mirra e.s. 200 mg
Boswellia e.s. 200 mg
Vitamina C 300 mg 375
Zinco 12,5 mg 125
Acido Pantotenico 9 mg 150
Vitamina B1 2,1 mg 191
Vitamina B2 2,4 mg 171
Vitamina B6 3 mg 214
Rame 1,2 mg 120
Acido Folico 300 mcg 150
Vitamina H 225 mcg 450
Selenio 82,5 mcg 150

*Valori nutritivi di riferimento giornalieri per vitamine e sali minerali (adulti) ai sensi del Reg. (UE) n. 1169/2011