Laborest S.p.A.
Per consulenti
e informatori
  Log in 
  Password 
REGISTRATI  |  HELP
Ricerca tra le FAMIGLIE:  
Ricerca tra le SPECIALITA':  
Ricerca tra le PATOLOGIE:  
   Elenco delle FAMIGLIE DI PRODOTTI.
» Aladin
» Artrosulfur
» Blunorm
» Broncosulfur
» Esterol
» Fisioreve
» grisù
» Jalorest
» Kistinox
» Kit Smart Cells
» Linkover
» Pineal
» Pineans
» Rino Get
» Serilact
» Sinopol
» Tendisulfur
» Tiobec
» Trocà
» Trocà Flù
» Trocà Maternum DHA
Il suo Futuro: conservazione cellule staminali
TUTTE LE NEWS
Prebiotici e omega-3 nell’infanzia riducono infezioni respiratorie
03/06/2014
Nei bambini in età prescolare l’aggiunta alla dieta di acidi grassi omega-3 (Dha), fibre prebiotiche...
 » MAGGIORI INFORMAZIONI
HOME PAGE » News
News.

Articolo
"COLESTEROLO E PRESSIONE SOTTO CONTROLLO PER TUTELA CUORE NEI DIABETICI"
Data: 23/07/2013
COLESTEROLO E PRESSIONE SOTTO CONTROLLO PER TUTELA CUORE NEI DIABETICI
Monitoraggio dei livelli del colesterolo Ldl, Hdl, dei trigliceridi e della pressione arteriosa devono affiancarsi al controllo glicemico nella prevenzione delle malattie cardiovascolari nei pazienti diabetici. Senza dimenticare peso corporeo, dieta ed esercizio fisico. Sono queste le indicazioni più recenti che giungono dalla Società italiana di diabetologia (Sid) ed emerse dallo studio Mind it, pubblicato sulla rivista Diabetes care. In una nota, la Sid sottolinea l'importanza di fare prevenzione primaria tra le persone con diabete: tutte le linee guida per la riduzione del rischio vascolare raccomandano, infatti, un controllo ottimale dei valori di glicemia e degli altri fattori di rischio cardiovascolari, in particolare della pressione arteriosa e dei livelli di colesterolo. Certamente, commenta la Sid, «ci sono delle difficoltà, legate in particolare a problemi organizzativi, spazi insufficienti, personale carente, ma anche all'inerzia terapeutica e alla scarsa compliance del paziente. Altri Paesi hanno introdotto programmi di incentivazione finanziaria per i medici con risultati sono stati incoraggianti ma, secondo gli esperti, questa metodologia di lavoro non favorisce né la motivazione del paziente, né la continuità del trattamento». «Il gap di implementazione tra le linee guida e la pratica clinica non è un fenomeno limitato all'Italia» commenta Olga Vaccaro, docente di nutrizione presso l'Università Federico II di Napoli «e si spiega in larga parte con la complessità della cura della malattia diabetica che richiede interventi multifattoriali e l'adesione sia alla terapia farmacologica che ad uno stile di vita sano». Ma ci sono margini di miglioramento, stando a quanto riporta lo studio Mind it (Multiple intervention in type 2 diabetes italy) che ha confrontato una strategia di trattamento multifattoriale mirata alla correzione ottimale dell'iperglicemia e degli altri principali fattori di rischio cardiovascolare, nella pratica clinica abituale, nei pazienti con diabete di tipo 2 senza eventi cardiovascolari precedenti. L'obiettivo era di valutare la fattibilità di un trattamento esteso a tutti i fattori di rischio cardiovascolari e quantificare la sua efficacia nella pratica clinica quotidiana. Dopo 2 anni di follow up gli obiettivi terapeutici sono stati centrati in maniera significativamente maggiore nel gruppo in trattamento multifattoriale che tra i pazienti sottoposti al trattamento convenzionale.
» 03/06/2014: Prebiotici e omega-3 nell’infanzia riducono infezioni respiratorie
» 03/06/2014: Incontro informativo sulle cellule staminali e la conservazione a uso familiare
» 07/03/2014: BAMBINI E SALUTE INTESTINALE
» 03/03/2014: Integratori, mercato in crescita spinto anche da consiglio medico
» 30/01/2014: Raffreddore si batte con zinco e frequente lavaggio mani
» 28/01/2014: Prevenzione cardiovascolare, pari rilievo omega-6 e omega-3. Conferma italiana
» 27/01/2014: Influenza: gli antipiretici favorirebbero il contagio
» 15/01/2014: Influenza, Aifa: picco in arrivo, senza complicanze no antibiotici
» 12/11/2013: SARA' ZINCO-MEDIATA LA PROSSIMA STRATEGIA ANTIPOLMONITE
» 07/11/2013: RAFFREDDORE: DA COCHRANE VALUTAZIONE DI EFFICACIA DI RIMEDI ALTERNATIVI
» 25/10/2013: Sindrome dell'Ovaio Policistico: stato dell'arte e nuove terapie dalla ricerca alla pratica clinica
» 24/07/2013: FANS E RISCHIO CARDIOVASCOLARE: EQUIPARABILI AI COX-2 INIBITORI
» 23/07/2013: COLESTEROLO E PRESSIONE SOTTO CONTROLLO PER TUTELA CUORE NEI DIABETICI
» 19/07/2013: CRANBERRY E INFEZIONI URINARIE: NUOVE PROPOSTE DI EFFICACIA
» 17/06/2013: ANTIBIOTICORESISTENZA, MINACCIA GLOBALE ARRIVA SUL TAVOLO DEI G8
» 05/06/2013: COXIB O FANS AD ALTE DOSI: IL RISCHIO CARDIOVASCOLARE E' ALTO
» 13/05/2013: CEFALEE: IN FARMACIA UN QUESTIONARIO PER DIAGNOSTICARLE
» 11/05/2013: Come migliorare i risultati delle riparazioni di cuffia dei rotatori
» 29/04/2013: MACRO E MICRONUTRIENTI IN GRAVIDANZA
» 19/04/2013: ANTIBIOTICI: PROGRESSI INSUFFICIENTI CONTRO BATTERI RESISTENTI
» 17/04/2013: CELIACHIA, LE DIAGNOSI CRESCONO DEL 10% ALL'ANNO
» 29/03/2013: TOSSICITA' CARDIOVASCOLARE DEI FANS
» 29/03/2013: OMEGA 3: ESSENZIALI PER IL BUON FUNZIONAMENTO DELL'ORGANISMO
» 19/03/2013: DORMIRE POCO E MALE DANNEGGIA IL CUORE
» 19/03/2013: PROBIOTICI E SISTEMA IMMUNITARIO: BUONE NUOVE
» 11/03/2013: ITALIANI ASSIDUI CONSUMATORI DI INTEGRATORI
» 06/03/2013: BOOM PSICOFARMACI, INDAGINE: ITALIANI ATTRATTI DA CURA FACILE
» 06/03/2013: I SUPPLEMENTI DI DHA IN GRAVIDANZA FANNO BENE AL NEONATO
» 15/02/2013: ACIDO FOLICO HA EFFETTO PREVENTIVO SUL RISCHIO DI AUTISMO
» 11/01/2013: ANTIPERTENSIVI E FANS ASSOCIATI PROVOCANO DANNO ACUTO AI RENI
» 18/12/2012: INFLUENZA, I PRIMI DATI DELLA SIMG. IL PICCO SARA' A NATALE
» 19/10/2012: Il multiverso sindromico e terapeutico dell'ovaio policistico
» 04/10/2012: TROPPI FARMACI, MAL DI TESTA IN AUMENTO
» 04/10/2012: L'INFLUENZA COLPIRA' FINO A SEI MILIONI DI ITALIANI
» 24/09/2012: PROBIOTICI E BENESSERE: NON SOLO PUBBLICITA'
» 24/09/2012: CEFALEA DA ANALGESICI: NICE ISTRUISCE SU RUSCHI DI SOVRADOSAGGIO
» 13/09/2012: RISCHIO ALLERGIE: UK SCONSIGLIA ECHINACEA SOTTO I 12 ANNI
» 05/09/2012: MICROBIOLOGI SU INFLUENZA: SARA' UNA STAGIONE PIU' COMPLESSA
» 15/06/2012: CONTRO I BATTERI E' URGENTE UNA POLITICA DI CONTROLLO
» 12/06/2012: ZINCO ADIUVANTE EFFICACE ALLA TERAPIA ANTIBIOTICA IN NEONATI
» 08/06/2012: ANTIBIOTICO-RESISTENZA, ITALIA SUPERA LA MEDIA EUROPEA
» 15/05/2012: Bassi livelli di vitamina D e rischio di gravi eventi avversi
» 11/05/2012: I PROBIOTICI LIMITANO LA DIARREA IN TERAPIA ANTIBIOTICA
» 04/05/2012: LA BELLEZZA SI CURA DA DENTRO, CON GLI INTEGRATORI
» 29/03/2012: Primavera, stagione di pollini, allergie e antistaminici
» 07/03/2012: SUPPLEMENTI SIMBIOTICI NELLA STIPSI CRONICA
» 10/02/2012: INFLUENZA: RAGGIUNTO IL PICCO STAGIONALE, I BIMBI I PIU' COLPITI
» 24/11/2011: Vitamina D crolla d'inverno, linee guida su integrazione
» 10/11/2011: USA, troppi antibiotici inutili prescritti ai bambini
» 11/10/2011: CEFALEA NEI BAMBINI, IL FAI DA TE LA RENDE CRONICA
» 15/09/2011: Probiotici, ancora troppo scarso il sostegno al consumatore
» 15/04/2011: Più omega-3 in gravidanza limitano depressione dopo parto
» 15/04/2011: Dopo un tumore al seno l'olio di pesce sostiene la muscolatura
» 25/02/2011: Antibiotici, giovani ancora poco informati
» 18/02/2011: Integrare zinco per ridurre sintomi raffreddore
» 03/02/2011: Antibioticoresistenza in crescita, per alcuni ceppi al 100%
» 27/01/2011: Simbiotici per prevenire i sintomi di tipo asmatico
» 25/01/2011: Le cure alternative per l'osteoartrite
» 23/12/2010: Influenza: aumentano i casi, soprattutto bambini
» 16/12/2010: Bambini, paracetamolo sotto accusa: l'uso precoce scatena asma e allergie
» 16/12/2010: Il ruolo degli integratori nei malati di cancro
» 29/11/2010: Staphylococcus aureus predispone ad allergie respiratorie
» 18/11/2010: Troppi antibiotici in Italia, al via campagna Aifa
» 28/09/2010: Prevenire il diabete con magnesio nella dieta
» 20/09/2010: Dubbi su efficacia dei principi pro-cartilagine
» 10/09/2010: Rinite anche nella prima infanzia
» 06/09/2010: Virus gastrointestinali accompagnano la fine estate
» 30/08/2010: Helicobacter battuto da un mucolitico
» 08/06/2010: Caldo in arrivo, antipertensivi da rivedere
» 04/06/2010: Cefalea cronica da abuso di analgesici
» 01/06/2010: Studiato il recettore che influenza gli SSRI
» 28/05/2010: Allergie in ritardo e tutte insieme
» 07/05/2010: Il farmacista consulente per la rinite
» 05/03/2010: DAL MEDICO DI FAMIGLIA 1 SU 3 CON DOLORE CRONICO
» 07/02/2010: Il controllo della spesa passa per la farmacia
» 29/01/2010: Un'occasione mancata a favore dei cittadini
» 27/01/2010: H1N1: Oms, nessuna influenza dalle industrie
» 18/12/2009: Troppi antibiotici agli italiani
» 01/12/2009: Il dolore è spesso il primo segno di gonartrosi
» 28/10/2009: Fattori di rischio per lo sviluppo di osteoartrosi dell’anca
» 28/10/2009: I probiotici a base di Bifidobacterium e Lactobacillus prevengono l’enterocolite necrotizzante e riducono la mortalità nei neonati prematuri molto sottopeso
» 22/10/2009: Nelle donne l’impiego dei farmaci antidepressivi è associato a morte cardiaca improvvisa
» 22/10/2009: Emicrania e malattia cardiovascolare: possibili legami
» 28/09/2009: Parto trigemino
» 11/06/2009: Terapia genica contro l'HIV


LABOREST ITALIA S.p.A.  |  Sede legale e operativa: Via Vicinale di Parabiago, 22  |  20014 NERVIANO (MI)  |  tel. 0331 415253  |  fax +39 02 93667338  |  privacy
P.IVA/C.F. 02571991203   |  Importo del Capitale Sociale: Capitale sociale interamente versato: € 3.910.000nbsp;|  MODELLO ORGANIZZATIVO CORPORATE E ORGANO DI VIGILANZA
Numero e Registro Imprese: n.iscrizione: 02571991203 del registro Imprese di Milano | Numero REA: 1788626 | Certificati UNI EN ISO 9001:2008 (ISO 9001:2008)
©2009 Sostanza® S.r.l.